Botti di Capodanni, come aiutare i nostri amici a quattro zampe ad affrontare la paura

di Vogliadiagriturismo.com - 31 dicembre 2012
foto articolo agriturismo

I botti di capodanno mietono ogni anno molte vittime fra i nostri amici a quattro zampe.

Terrorizzati dai forti rumori, sono molti i cani ed i gatti che incorrono in infarti o incidenti mortali.

Vediamo alcuni accorgimenti per trascorrere la notte di capodanno in tutta tranquillità:

Tieni il tuo amico a quattro zampe con te in casa

Se lo tieni in giardino rischia di scappare per la paura!

I forti tumori inducono negli animali reazioni istintive e incontrollate, come divincolarsi follemente per strappare la catena, gettarsi giù da finestre e balconi, scavalcare recinzioni, liberarsi dal guinzaglio e fuggire in strada mettendo seriamente a repentaglio la loro incolumità e quella degli altri.

Chiudi le finestre, accendi la TV e alza il volume della musica. Invita degli amici, e crea po' di allegra confusione in casa.

Adotta questi accorgimenti per attutire e coprire il rumore dei botti.

Svolgi i suoi esercizi preferiti e divertilo

Se la paura non è esagerata puoi provare ad insegnargli che i botti non sono nulla di così preoccupante.

Divertitevi facendo dei giochi come il tira e molla, il lancio delle palline o di oggetti di stoffa.

Mostrati sicuro e tranquillo

Tu sei la sua "ancora di salvezza" !

Poggia su di lui una mano per fargli capire che "è tutto a posto"!

Microchip e medaglia al collo

Nel caso in cui, durante una passeggiata, dovesse scappare a seguito di un "botto" avrai più probabilità di ritrovarlo.

AIUTACI a sensibilizzare l’opinione pubblica!

CONDIVIDI questo messaggio con i tuoi amici!

 




Loading Caricamento ...